Area Riservata

Autenticazione al sistema
Password dimenticata Registrati

Ultime Decisioni Pubblicate

Tutte le Armi Pubblicate

Il Banco

Il BNP è istituzionalmente il "controllore tecnico" della rispondenza delle armi e delle munizioni alle norme tecniche e di legge e può essere considerato "l'ufficio anagrafe" di tutte le armi prodotte in Italia e buona parte di quelle importate.

La maggioranza delle armi da fuoco provate al Banco in questi decenni non è mutata da un punto di vista tecnico-meccanico: doppiette, sovrapposti, semiautomatici, pistole e revolvers continuano a sparare un bossolo innescato che contiene polvere e proiettile.
La loro produzione al contrario si è evoluta acquisendo nuove tecnologie e sfruttando nuovi materiali.

Il Banco di Prova seguendo l'andamento dell'industria e delle norme di legge ha controllato questi progressi tecnici e ha valutato il prodotto secondo protocolli di prova e collaudo continuamente aggiornati con le regole tecniche concordate dal proprio Direttore nelle convenzioni internazionali promosse dall'ente C.I.P., Commissione Internazionale Permanente con sede a Bruxelles.
In ultima analisi il BNP, promuovendo la produzione virtuosa, ha richiamato a standard superiori quei produttori che "distratti" non si erano accorti dei passi compiuti.

Come meglio interpretare il motto latino "cavendo tutus" scolpito ai piedi dell'emblema del BNP mutuato dallo stemma della città di Gardone Val Trompia?
Letteralmente tradotto dice "se farai attenzione sarai al sicuro" che in definitiva significa: la sicurezza nasce dall'attento controllo.

Estratto dal libro "Cento anni di prove" di Carlo Camarlinghi e Massimo Pagani, pubblicato per celebrare il centenario del Banco Nazionale di Prova per le Armi da Fuoco Portatili e per le Munizioni Commerciali.

Il Banco

In primo piano

Storia

Storia

Il Banco Nazionale di Prova nasce con Regio Decreto il 13/01/1910 a Brescia con laboratori dislocati nei più importanti centri di produzione armiera in Italia: Gardone Val Trompia e Brescia.

In dettaglio
Mission

Mission

Il BNP è il "controllore tecnico" della rispondenza delle armi e delle munizioni alle norme tecniche e di legge ed è considerato "l'ufficio anagrafe" di tutte le armi prodotte in Italia e parte di quelle importate.

In dettaglio
Organigramma

Organigramma

Le attuali posizioni organizzative del Banco Nazionale di Prova prevedono 1 dirigente, 14 impiegati e 55 operai con C.C.N.L. appartenente all'industria metalmeccanica privata.

In dettaglio
Certificazioni

Certificazioni

Le attività del BNP sono descritte nel Sistema per la Gestione della Qualità in conformità alla norma UNI EN ISO 9001, rinnovato il 29 Marzo 2017 rispetto la prima emissione del 06 Aprile 2005.

In dettaglio