Attività Istituzionali

Prova armi

Prova armi

Il Banco Nazionale di Prova si occupa della Prova unitaria delle Armi Portatili e relativa loro Certificazione ai sensi della Legge 186/60, DPR 1612/64 e Legge 993/73. L'Ente conserva inoltre i marchi identificativi depositati dai produttori di armi.

In dettaglio
Controllo munizioni

Controllo munizioni

L'Ente effettua il controllo e la verifica delle munizioni commerciali per uso civile ai sensi della Legge 509/93. Tale attività comprende il controllo visivo dimensionale, la misura della pressione massima, la prova delle munizioni commerciali sia in fase di omologazione del tipo che nel controllo di fabbricazione e nel controllo di ispezione.

In dettaglio
Classificazione

Classificazione

Il Banco Nazionale verifica ai sensi della Legge 135/2012, per ogni arma da sparo prodotta, importata o commercializzata in Italia la qualità di arma comune da sparo, compresa quella destinata ad uso sportivo e la corrispondenza alle categorie di cui alla Direttiva UE 853/17.

In dettaglio
Richiesta C.N. armi aria o gas

Richiesta C.N. armi aria o gas

Il Banco Nazionale di Prova verifica la conformità delle armi ad aria o gas compressi accertando in particolare che l'energia cinetica non superi 7,5 Joule. Tale procedura è finalizzata al rilascio della conformità (C.N.) da porre sulle armi ad aria o gas compressi da parte della ditta fabbricante o importatrice.

In dettaglio
Disattivazione armi

Disattivazione armi

Il regolamento comunitario di disattivazione UE 2015/2403, recepito con D.M. dell'8 Aprile 2016, individua il Banco Nazionale di Prova quale Ente certificatore in grado di verificare la corretta esecuzione delle operazioni di disattivazione di un'arma e per il rilascio della relativa relazione tecnica.

In dettaglio
Derubricazione repliche armi avancarica

Derubricazione repliche armi avancarica

L'Ente, a richiesta dell'interessato e dopo aver verificato la documentazione richiesta, rilascia apposita documentazione certificativa atta a dimostrare che la replica di arma antica avancarica a colpo singolo di modello anteriore al 1890 rientra tra quelle esonerate dall'obbligo di denuncia all'Autorità di P.S. ai sensi del D.M. 362/01.

In dettaglio

Area Riservata

Autenticazione al sistema
Password dimenticata Registrati

Ultime Decisioni Pubblicate

Tutte le Armi Pubblicate

Comunicazioni

Derubricazione armi aria o gas

Derubricazione armi aria o gas

Previo appuntamento con il personale del Laboratorio Balistico, è possibile procedere alla misurazione dell'energia erogata dell'arma ad aria o gas compresso al fine di ottenere la certificazione necessaria per poterla derubricare dagli obblighi di denuncia all'autorità di P.S. ai sensi del D.M. 362/01.

In dettaglio
Prove balistiche

Prove balistiche

Il Banco Nazionale di Prova è dotato di un Laboratorio Balistico per l'effettuazione di prove di resistenza e balistiche su dispositivi di protezione quali elmetti, giubbetti, vetri antiproiettile e altre dotazioni. L'Ente esercita anche l'attività di collaudo di poligoni militari, delle Forze di Polizia e delle sezioni T.S.N.

In dettaglio
Ultime decisioni della C.I.P.

Ultime decisioni della C.I.P.

L'Italia con Legge 993/73 ha aderito alla convenzione internazionale per l'istituzione della Commissione Internazionale Permanente (C.I.P.) per il riconoscimento reciproco dei punzoni di prova delle armi da fuoco portatili. L'adesione alla C.I.P. comporta il reciproco riconoscimento dei marchi di sicurezza di ogni paese membro che attestino le buone prestazioni nelle prove di sicurezza eseguite presso i Banchi di Prova secondo le procedure stabilite dalla Convenzione.

In dettaglio
Scopri il libro 'Cento anni di prove' pubblicato in occasione del Centenario del Banco Nazionale di Prova